Rinnovo della Cessione del Quinto

Il rinnovo della Cessione del Quinto costituisce un’opportunità per il beneficiario del prestito di accedere a nuova liquidità basata sulla quota cedibile della pensione o dello stipendio. Tale procedura è applicabile quando il cliente ha già in corso un accordo di Cessione del Quinto e desidera ottenere fondi aggiuntivi.

Durante il processo di rinnovo, la finanziaria esamina attentamente la situazione finanziaria attuale del cliente, valutando la possibilità di concedere un nuovo prestito. Questa valutazione tiene conto del residuo della quota cedibile della pensione o dello stipendio. La durata del nuovo contratto può variare in conformità con le condizioni contrattuali e la normativa vigente. Tipicamente, il rinnovo della Cessione del Quinto coinvolge anche una verifica della capacità di rimborso del richiedente.

È cruciale sottolineare che, sebbene il rinnovo possa offrire un’opportunità per ottenere ulteriori fondi, comporta anche un’estensione del periodo di rimborso e può influenzare gli interessi totali pagati nel corso del tempo. Pertanto, è fortemente consigliabile valutare attentamente le condizioni proposte prima di procedere con il rinnovo della Cessione del Quinto della Pensione o dello Stipendio.